Il sorriso di Roberta per l'UNICEF - Progetto Pigotta - Milazzo 19 e 20 Dicembre 2009 - sala a vetri paladiana


Il sorriso di Roberta per l’UNICEF, - “Progetto Pigotta”. Milazzo 19 e 20 Dicembre 2009

Aiutare i bambini con un sorriso e tanta solidarietà, e nel contempo ricordare Roberta Smedili scomparsa prematuramente all’età di 23 anni per un aneurisma.
E' questo il duplice scopo che si prefiggono gli organizzatori della manifestazione “Adotta una Pigotta” patrocinata oltre che dall’UNICEF, anche dal Comune di Milazzo, e che si svolgerà nei giorni del 19 e 20 Dicembre 2009, sempre a Milazzo nella sala rotonda del Paladiana di fronte al Comune.


La Pigotta, in dialetto lombardo, è la tradizionale bambola di pezza fatta a mano, con cui hanno giocato molte generazioni di bambini.

Oggi la Pigotta dell'UNICEF è una bambola che contribuisce a salvare la vita di un bambino.

Con un'offerta minima di 20 euro, infatti, si può adottare una delle oltre 200 Pigotte realizzate dagli amici dell’associazione www.robertasmedili.it , e consentire all'UNICEF per ogni Pigotta venduta, di fornire a un bambino di un paese africano la possibilità di ricevere un kit salvavita ed essere assistito e curato nel corso della sua crescita.

Ogni Pigotta apre un cerchio di solidarietà che unisce chi ha realizzato la bambola, chi l’ha adottata e il bambino che, grazie all’UNICEF, verrà inserito in un programma di lotta alla mortalità infantile denominato “Strategia Accelerata per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’infanzia”.

Il pacchetto di interventi salvavita è costituito da: 
vaccini contro difterite, pertosse e tetano;
vaccini antipolio e contro il morbillo, capsule di vitamina A,
sali per la reidratazione orale contro la diarrea acuta,
antibiotici contro le infezioni respiratorie acute;
zanzariere trattate con insetticida per prevenire il rischio di malaria,
oltre che l’assistenza alle madri durante la gravidanza e il parto.

Con l’iniziativa ADOTTA UNA PIGOTTA, la bambola di pezza, l’UNICEF Italia ha raccolto, in dieci anni, più di 17 milioni di euro e salvato oltre 800.000 bambini in Africa e in altri paesi in via di sviluppo.

Anche quest’anno quindi per ogni Pigotta che troverà una casa, un bambino avrà la possibilità di vivere e crescere sano.



Articolo apparso sulla Gazzetta del Sud, il 15 Dicembre 2009



Articolo apparso sulla Gazzetta del Sud, il 29 Dicembre 2009





 

Clicca sotto per vedere le foto della manifestazione

"il sorriso di Roberta per l'UNICEF"al Paladia
na



http://www.facebook.com/album.php?aid=2027566&id=1143683540&l=4848be10ad

http://www.facebook.com/album.php?aid=2027846&id=1143683540&l=68e6cd3596

http://www.facebook.com/album.php?aid=2027567&id=1143683540&l=f5bf72f00f

2019  www.RobertaSmedili.it